SERVICES FORNITURA PRATO PRONTO

Il prato a rotoli è un insieme di zolle di erba e terra naturale, la cui peculiarità è quella di creare aree verdi che richiedono un allestimento pratico e immediato (un giardino, un allestimento decorativo e scenografie per eventi, fino ad un campo da calcio).
Il prato é disponibile 12 mesi all'anno e può essere fornito sui luoghi d'intervento o ritirato presso la nostra sede. Anche la posa può essere effettuata (seguendo le direttive dei nostri tecnici) facilmente.

..........realizziamo giardini

FORNITURA DEL PRATO

 

La zolla viene arrotolata per la consegna e disposta su pallet. Ogni pallet contiene 100 rotoli. La consegna avviene entro la settimana dall'ordine (in Nord-Centro Italia).

 

Il materiale deve essere posato non oltre 48 ore dalla consegna. se il materiale viene consegnato con camion prerefrigerato tale periodo non deve comunque superare i 5 gg.

CUSTOM SERVICE
 

Il servizio tecnico di FLOORGREEN verifica con il Cliente tutte le variabili relative all'ottenimento del miglior risultato possibile.

 

Dalla scelta del prodotto più idoneo dal punto di vista agronomico e funzionale, alla preparazione del terreno, alla concimazione di preimpianto, fino all'assistenza in cantiere durante la posa.

.....e campi da calcio

POSA DEL PRATO
(per chi vuole fare da se)

 

​Posare il tappeto immediatamente dopo la consegna. Attivare l'irrigazione entro 30 minuti dall'installazione; la zolla è composta da piante che, per sopravvivere, devono venire direttamente in contatto con il terreno sottostante e con l'umidità. nel caso fosse impossibile la posa immediata, proteggere le zolle srotolandole, ombreggiandole leggermente (con un telo scuro e traspirante) in un luogo fresco, innaffiandole moderatamente. Iniziare la posa lungo il margine più lungo e lineare del prato (come per es. il confine col marciapiede o la strada). Unire ogni singola zolla senza lasciare interstizi; non tirare la zolla. Evitare sovrapposizioni e spazi vuoti (fughe) tra zolla e zolla. Sfalsare le giunzioni disponendo le zolle a "quinconce" (come per i mattoni di una parete), usando un coltello affilato per rifilare gli angoli e tagliare le zone di sconfinamento. Per evitare di creare avvallamenti o infossature nel terreno già livellato e rullato non camminare od inginocchiarsi sulle zolle già posate. Usare tavole di legno in modo da evitare danni da calpestio. Una volta terminata la posa, rullare leggermente l'intera area per migliorare il contatto erba/terreno e rimuovere eventuali avvallamenti e sacche d'aria. Ripulire la superficie erbosa appena costituita con una scopa morbida in modo anche da risollevare i fili erba schiacciati.

....................con le nostre maestranze........